Signor Sindaco, Signor Pisapia

 

 

MILANO

Fra le sue pietre e le tue nebbie faccio

villeggiatura. Mi riposo in Piazza

del Duomo. Invece

di stelle

ogni sera si accendono parole.

 

Nulla riposa della vita come

la vita.

                                             Umberto Saba

 

 

SAN SIRO SPEGNE LE LUCI

Ho tifato per te
ho gioito con te


ed oggi
mi sono vergognato per te

mi sono vergognato di te!


                                                                 A.C. sottolestelledeljazz

  

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in a guera è guera, poesie, un paese di poeti e santi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...